Germania, prezzi import novembre +0,7% su mese, +3,5% su anno

venerdì 21 dicembre 2007 08:14
 

BERLINO, 21 dicembre (Reuters) - I prezzi all'importazione tedeschi sono saliti dello 0,7% su mese in novembre, replicando l'aumento di ottobre a fronte di attese per un progresso congiunturale di 0,5%.

Su base annua i prezzi risultano in crescita del 3,5%, in netta accelerazione dal +2,3% di ottobre e oltre il 3,3% stimato dagli analisti. Si tratta della variazione più significativa per il tendenziale dal settembre 2006, ha spiegato l'ufficio statistico federale, sottolineando che la causa è in parte un effetto di confronto sfavorevole con novembre 2006.

A novembre 2006 i prezzi import erano scesi dello 0,4% su mese e segnavano +2,8% su anno.

Al netto del capitolo petrolifero i prezzi import risultano in calo di 0,4% tanto su mese quanto su anno, dopo un aumento mensile di 0,4% in ottobre.

I prezzi all'importazione dell'energia sono saliti del 7,3% su mese e del 25,3% su anno. I prezzi del greggio, in particolare, risultano in crescita del 37,7% su anno.

Particolarmente rilevanti anche gli incrementi tendenziali dei prezzi degli alimentari con i cereali più cari del 49,9% rispetto a un anno fa e i prezzi di latte e prodotti caseari in salita del 24,5%.