Letta apre riunione governo-parti sociali: spero buoni rapporti

martedì 20 maggio 2008 16:03
 

ROMA, 20 maggio (Reuters) - E' in corso da pochi minuti a Palazzo Chigi la riunione fra governo e parti sociali per l'illustrazione delle linee di politica economomica del governo in vista del consiglio dei ministri di domani che dovrà dare il via libera ai tagli Ici sulla prima casa e alla detassazione su straordinari e premi.

La riunione è stata aperta dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, che ha espresso l'auspicio del governo affinché ci siano buoni rapporti con le parti sociali.

Poi un saluto alla debuttante, la presidente designata di Confindustria, Emma Marcegaglia, e "auguri" per il suo incarico che sarà ufficializzato dalla assemblea privata degli industriali di domani.

Per l'esecutivo è presente una folta rappresentanza capitanata dal ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, al quale corre l'obbligo di illustrare il piano del governo.

Alla riunione partecipano anche i ministri degli Esteri, Franco Frattini, dello Sviluppo Claudio Sacjola, del Lavoro Maurizio Sacconi, della Funzine Pubblica, Renato Brunetta. Cgil, Cisl e Uil sono rappresentate dai segretari generali, Guglielmo Epifani, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti.