PUNTO 2 -Metalmeccanici, proclamate 8 ore di sciopero 11 gennaio

mercoledì 19 dicembre 2007 18:54
 

(Aggiunge dettagli da nota)

ROMA, 19 dicembre (Reuters) - Le organizzazioni di categoria dei metalmeccanici di Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato 8 ore di sciopero generale per il prossimo 11 gennaio a sostegno del rinnovo del contratto.

E' stato oggi deciso che gli incontri per il rinnovo del contratto della categoria fra i rappresentanti sindacali e la Federmeccanica riprendano l'8 gennaio.

In una nota congiunta di Fim, Fiom e Uilm si legge che al termine di due giorni di trattativa con la Federmeccanica "pur registrando alcuni avanzamenti nelle posizioni della controparte, Fim, Fiom e Uilm considerano insufficienti le disponibilità fino ad ora espresse da Federmeccanica".

Il confronto si è sviluppato sui temi dell'ambiente e sicurezza sul lavoro, reperibilità, riforma dell'inquadramento, parificazione normativa operai/impiegati, precisa la nota.

Nella giornata di giovedì 20 dicembre si svolgerà un incontro a livello di commissione tecnica, relativamente alla parificazione normativa operai/impiegati.

"Fim, Fiom e Uilm, nel ribadire il diritto delle lavoratrici e dei lavoratori metalmeccanici al rinnovo del contratto, confermano il blocco dello straordinario e delle flessibilità ed invitano tutti i metalmeccanici a partecipare alle iniziative di mobilitazione", conclude il comunicato.