Usa, vendite case in corso febbraio +2,1%, sopra consensus +1,0%

mercoledì 1 aprile 2009 16:05
 

WASHINGTON, 1 aprile (Reuters) - A febbraio negli Usa le vendite di case in corso, su base destagionalizzata, sono cresciute del 2,1% dopo il calo del 7,7% di gennaio.

Lo ha reso noto l'associazione nazionale dei costruttori.

Il dato risulta anche superiore al consensus che era per un rialzo limitato all'1%.

Su base annua l'indice mostra a febbraio un calo dell'1,4%.