Futures Usa, pienamente prezzato taglio di 100 pb da Fed

lunedì 17 marzo 2008 10:43
 

CHICAGO, 16 marzo (Reuters) - I futures sui tassi d'interesse a breve nella tarda serata di domenica riflettevano pienamente un taglio di 100 punti base dei tassi benchmark della Fed domani. Una riduzione di 100 punti porterebbe i fed funds al 2% dal 3%, il minimo da dicembre 2004.

I futures sono schizzati in alto nei sottili scambi della notte di domenica dopo che la Fed ha annunciato un taglio di emergenza al suo tasso di sconto domenica sera a 3,25% dal 3,5%, insieme ad altre misure per stabilizzare il mercato del credito.

L'ultima mossa ha rafforzato la fiducia dei dealers nel fatto che il Fomc prenderà un'azione aggressiva martedì.

Venerdì sera, le possibilità di un taglio di 100 punti base erano al 52%, e per la maggior parte del mese i mercati finanziari propendevano per un taglio di 50 punti base questo mese.

"Una settimana fa, un taglio di 100 punti base poteva sembrare impensabile ad alcuni; adesso, un taglio dal 3% al 2% è totalmente possibile, forse anche vicino al 'central case'", dice Rory Robertson, strategist di Macquarie Bank a Sydney.

Ad un certo punto, i futures hanno anche riflettuto una possibilità del 20% di un taglio dei tassi fed funds di 125 punti base.

Entro la fine dell'anno, il tasso fed fund implicito è a 1,40%.