Ue, Almunia: bei tempi finiti, ma rischio recessione lontano

lunedì 17 marzo 2008 20:01
 

PARIGI (Reuters) - L'Europa non beneficia più dei bei tempi dell'economia ma diversamente dagli Usa resta ben lontana dal rischio di recessione.

Lo afferma Joaquim Almunia, commissario Ue agli Affari Economici e Monetari, in un discorso tenuto a Parigi.

"L'economia Usa sta rallentando chiaramente forse sta entrando in recessione", si legge nel discorso.

"Noi non stiamo più godendo del clima economico favorevole degli ultimi due anni, non siamo più nei bei tempi dell'economia", prosegue Almunia sottolineando come "nonostante alcuni paesi stiano affrontando difficoltà macroeconomiche è corretto dire che fino l'economia europa ha risposto piuttosto bene alle condizioni di volatilità".

A febbraio la Ue ha rivisto al ribasso le previsioni di crescita per il 2008 al 2% rispetto al 2,4% precedente.

"Ma questo 2% è chiaramente lontano dal rischio di recessione", spiega Almunia.