Bce pronta ad agire preventivamente su prezzi - bollettino

giovedì 17 gennaio 2008 11:02
 

FRANCOFORTE (Reuters) - La Bce è pronta ad agire preventivamente per fermare l'attuale alta inflazione che sta rimanendo bloccata in accordi sui salari e prezzi generali. Lo ha detto l'istituto centrale europeo oggi nel suo bollettino mensile.

L'economia della zona euro dovrebbe a grossomodo crescere in linea col suo potenziale e medio termine nel 2008 e i fondamentali economici sono sani anche se i rischi per la crescita sono al ribasso, ha detto la Bce.

Come di consueto, l'editoriale del bollettino è stato strettamente rispondente alle dichiarazioni introduttive rilasciate dal presidente Jean-Claude Trichet alla conferenza stampa di giovedì scorso, dopo che il consiglio governativo della Bce ha lasciato invariati i tassi d'interesse.

"Il consiglio governativo resta pronto ad agire preventivamente in modo che effetti secondari e rischi al rialzo per la stabilità dei prezzi nel medio termine non si materializzino" dice il bollettino.

 
<p>Il presidente della Bce Jean-Claude Trichet. REUTERS/Ezequiel Scagnetti (BELGIUM)</p>