Fed, potrebbero essere necessari nuovi tagli dei tassi -Lockhart

giovedì 17 gennaio 2008 19:57
 

MONTGOMERY, Ala., 17 gennaio (Reuters) - Le ultime notizie economiche negli Stati Uniti sono state peggiori delle attese e potrebbero rendere necessari nuove riduzioni dei tassi da parte della Federal Reserve.

"Le notizie negative sono peggiori delle previsioni. Credo che queste circostanze esigano che le persone incaricate a stabilire la politica monetaria si preparino a rispondere in modo pragmatico", ha detto il presidente della Fed di Atlanta, Dennis Lockhart.

Il testo del suo intervento è stato consegnato ai media in anteprima.

"Dal mio punto di vista, il pragmatismo davanti alla crescente debolezza della economia in generale potrebbe richiedere mosse aggiuntive per ridurre i fed funds", ha detto durante una conferenza sul panorama economico organizzata dall'Università di Alabama.

Quest'anno Lockhart è un membro senza diritto di voto nel comitato di politca monetaria della Fed (FOMC nella sigla inglese).