Usa, aperture nuovi cantieri maggio -3,3% da aprile +2,0%

martedì 17 giugno 2008 14:47
 

WASHINGTON, 17 giugno (Reuters) - Sono calate le aperture di nuovi cantieri negli Stati Uniti in maggio tornando a scendere dopo il rialzo di aprile.

Il dato, reso noto dal dipartimento del Commercio Usa, ha mostrato un decremento del 3,3% in maggio a un tasso annuo di 975.000 unità, contro attese per 980.000 unità. Si tratta del minimo dal marzo 1991, quando il tasso annuo era stato di 921.000 unità.

In aprile le aperture di cantieri erano aumentate del 2,0%, rivisto da +8,2%, a un tasso annuo di 1,008 milioni.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, aperture nuovi cantieri maggio -3,3% da aprile +2,0% | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%