Leading indicator Usa sale in marzo dopo cinque mesi di ribassi

giovedì 17 aprile 2008 17:05
 

WASINGTON, 17 aprile (Reuters) - L'indice precursore Usa è salito in marzo, dopo cinque mesi consecutivi di calo. La ripresa tuttavia non è dietro l'angolo, secondo il Conference Board.

Il leading indicator è salito in marzo dello 0,1%, superando le attese degli analisti che prevedevano un dato invariato dopo il meno 0,3% di febbraio.

"Mentre l'ultimo dato non supporta l'affermazione che siamo in recessione, la crescita resta debole e questa situazione potrebbe protrarsi per il terzo e il quarto trimestre", dichiara Ken Goldstein, economista del Conference Board in una nota.

Sempre in marzo l'indice coincidente, che misura le attuali condizioni economiche, è salito dello 0,1% dopo un calo dello 0,2% in febbraio.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Leading indicator Usa sale in marzo dopo cinque mesi di ribassi | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,367.75
    +0.45%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,433.73
    +0.43%
  • Euronext 100
    981.28
    +0.41%