Usa, produzione industria marzo meglio di attese, trim1 debole

mercoledì 16 aprile 2008 15:26
 

NEW YORK, 16 aprile (Reuters) - La produzione industriale statunitense ha registrato a marzo un'espansione mensile di 0,3%, migliore del calo di 0,1% indicato da consensus Reuters, dopo la flessione di 0,7% di febbraio, rivista al ribasso rispetto al -0,5% della lettura preliminare.

Lo rende noto il Board di Federal Reseve, che pubblica i dati destagionalizzati, precisando che, sempre il mese scorso, la percentuale di utilizzo degli impianti è passata a 80,5%, due decimi oltre le attese, dopo l'80,3 di febbraio.

A livello aggregato, il settore industriale Usa ha visto nel primo trimestre una flessione di 0,1% - risultato più debole dal -0,9% del quarto trimestre 2006 - rispetto al +0,4% degli ultimi tre mesi dell'anno scorso, mentre la percentuale di utilizzo degli impianti è di 80,6% rispetto a 81,0% del quarto trimestre 2007.