Usa, spese personali calano meno di attese ad aprile, redditi su

lunedì 1 giugno 2009 15:00
 

(Notizia in italiano)

WASHINGTON, 1 giugno (Reuters) - Le spese delle famiglie Usa mostrano ad aprile una flessione di 0,1% su marzo, calo inferiore al consensus, mentre i redditi pesonali evidenziano un incremento di 0,5%, superiore alle attese e massimo rialzo da maggio 2008.

Lo dicono i dati a cura del dipartimento al Commercio, da confrontare con la mediana delle aspettative raccolte da Reuters che scommetteva su una contrazione di 0,2% delle spese dopo il calo di 0,3% a marzo.

Per i redditi l'attesa era invece di una caduta di 0,2% identica a quella di marzo, rivista oggi rispetto alla precedente lettura di -0,3%.

Quanto all'indice 'pce' sui prezzi, a livello 'core' la variazione è positiva per 0,3% a fronte del consensus per +0,2%.

Sale infine dal 4,5% di marzo a 5,7%, massimo da febbraio 1995, il tasso di risparmio.