PUNTO 1-Germania, indice Zew luglio peggiora a -63,9,sotto stime

martedì 15 luglio 2008 12:07
 

(Aggiunge commenti Istituto Zew, economisti, evoluzione cambio euro/dollaro, Bund)

MANNHEIM, 15 luglio (Reuters) - La fiducia degli investitori tedeschi sulle prospettive per l'economia della Germania del mese di luglio è scesa oltre le aspettative degli economisti, toccando il suo minimo da quando sono iniziate le rilevazioni.

L'indice Zew è sceso a -63,9 da -52,4 di giugno, inferiore alla previsione di -55,0 rilevata in un sondaggio Reuters tra gli analisti, che prevedeva che la fiducia dei consumatori avrebbe potuto essere ai livelli peggiori degli ultimi 15 anni. Anche il sottoindice relativo alle condizioni attuali scende a 17,0 da 37,6 di giugno, contro la previsione Reuters di 32,7.

"Il basso livello della fiducia riflette l'incremento del rischio globale per l'attività economica", ha spiegato l'istituto.

"L'elevato prezzo del greggio, l'euro forte, la crisi americana, l'aumento dei tassi della Bce e la bassa domanda interna dei consumatori danneggieranno per i prossimi sei mesi le società tedesche", ha aggiunto, sottolineando che la crisi finanziaria non è ancora terminata.

Subito dopo la pubblicazione del dato l'euro, balzato oggi al suo massimo storico sul dollaro EUR= a 1,6038 dollari, ha ridotto i suoi guadagni e intorno alle 11,50 viene scambiato sotto quota 1,60 dollari.

I titoli di stato della zona euro, già ricercati come beni-rifugio nell'attuale crisi finanziaria, sono saliti. I Futures a settembre sul Bund FGBLc1 sono a 112,68 da 112,44, livello precedente la pubblicazione del dato Zew. Il rendimento del Bund a 10 anni EU10YT=RR è sceso a 4,323%.

I COMMENTI DEGLI ANALISTI   Continua...