PUNTO 1 - Italia, entrate tributarie cassa intero 2007 +4,8%-Boi

martedì 15 gennaio 2008 17:47
 

(aggiunge nota Finanze)

ROMA, 15 gennaio (Reuters) - Le entrate tributarie di cassa nel 2007 sono aumentate di 18,8 miliardi, pari al 4,8%, rispetto all'anno prima.

E' quanto scrive Bankitalia nel Bollettino economico pubblicato oggi.

Nel 2007 le entrate sono ammontate a 409,709 miliardi rispetto ai 390,938 miliardi del 2006.

In particolare le imposte dirette sono cresciute del 7,7% con il forte contributo dell'Ires, cresciuta del 27,8%.

Le imposte indirette sono cresciute dell'1,7%, con l'Iva salita del 5,3%.

Il ministero delle Finanze, con una successiva nota, rileva che "nei dati della Banca d'Italia per il 2007 è compreso l'effetto di minori entrate (4,7 miliardi di euro) relativo all'eliminazione dell'anticipo da parte delle società di riscossione dei tributi, deciso con il decreto mille proroghe varato a fine anno".

Le Finanze ricordano inoltre che "i dati della Banca d'Italia sono al lordo delle entrate una tantum, particolarmente consistenti nella prima parte del 2006. Scontate queste due importanti variabili, la crescita complessiva delle entrate registrata dalla Banca d'Italia conferma le prime indicazioni di consuntivo del ministero dell'Economia e delle Finanze e l'andamento evidenziato dai dati sui primi 11 mesi resi noti ieri".