GB, Pmi manifattura settembre in contrazione a 49,5, attese 50,3

giovedì 1 ottobre 2009 10:42
 

LONDRA, 1 ottobre (Reuters) - Il settore manifatturiero inglese ha continuato a contrarsi lievemente a settembre sulla scia del rallentamento dei nuovi ordini e del persistere dei tagli ai posti di lavoro.

L'indice Pmi manifatturiero, a cura di Cips e Markit, è sceso a 49,5 dal 49,7 di agosto, deludendo le attese che vedevano un ritorno in territorio di crescita a 50,3. Qualche spunto ottimista arriva però dagli ordini per l'export, con l'indice salito a 51,5 dal 50,2 di agosto, ai massimi dal dicembre 2007.