Usa, fiducia consumatori U. Michigan preliminare marzo cala 70,5

venerdì 14 marzo 2008 15:07
 

WASHINGTON, 14 marzo (Reuters) - Nuovo rallentamento, per quanto lievemente inferiore alle attese, per l'indice sulla fiducia dei consumatori statunitensi elaborato dall'Università del Michigan e distribuito da Reuters.

Secondo la lettura preliminare di marzo frena a 70,5, minimo dal 1992, rispetto ad attese per 69,0 e dopo il 70,8 finale di febbraio.

Parere "quasi unanime" dei consumatori è che la prima economia mondiale sia entrata in recessione.