Padoa-Schioppa a Ft:superamento crisi mutui non porta a crescita

lunedì 14 aprile 2008 10:03
 

ROMA (Reuters) - L'uscita dalla crisi finanziaria innescata dai mutui immobiliari non si tramuterà in una ripresa dell'economia. Lo ha detto in un'intervista al Financial Times il ministro dell'Economia e presidente dell'Imfc, Tommaso Padoa-Schioppa.

"Se pensiamo che risolvere la crisi, o riemergere da essa, significhi tornare alla crescita che c'era prima, facciamo un errore perchè ci troviamo su una strada insostenibile" ha detto il ministro.

Collegando la crisi dei mutui agli squilibri più generali presenti nell'economia globale, Padoa-Schioppa ha spiegato perchè probabilmente lasciarsi alle spalle la crisi dei mutui non vorrà dire tornare ad un periodo di crescita: "Abbiamo detto per anni che un'economia che ha smesso di generare risparmi ha bisogno di una fondamentale correzione e ciò ha preso la forma della crisi dei subprime. Il contributo dell'economia americana alla crescita globale può diminuire nei prossimi cinque anni rispetto al quinquennio precedente. L'Europa ha già una crescita più forte rispetto a quella Usa, sebbene io dubiti che essa possa compensare (il rallentamento della crescita americana) completamente"..

 
<p>Tommaso Padoa-Schioppa in una foto d'archivio. REUTERS/Yuri Gripas (UNITED STATES)</p>