Spagna, rallenta calo manifattura in maggio, Pmi a 39,8 da 34,6

lunedì 1 giugno 2009 09:36
 

MADRID, 1 giugno (Reuters) - Il tasso di declino nella manifattura spagnola si è ridotto in maggio, ma la domanda interna resta particolarmente fragile nel corso della severa recessione, secondo quanto mostra l'indice Pmi.

L'indicatore è salito in maggio a 39,8 da 34,6 di aprile e a fronte di attese per un rialzo limitato a 37.

Si tratta del massimo dei nove mesi, ben al di sopra del minimo record registrato a dicembre a 28,5 ma ancora sotto il livello dei 50, che segna il discrimine fra l'espansione e la contrazione.

Il sottoindice sui nuovi ordini è salito a 40,0 da 34,1 di aprile.