Mercati non hanno digerito calo mercato immobiliare Usa-Paulson

mercoledì 13 febbraio 2008 17:22
 

WASHINGTON, 13 febbraio (Reuters) - Il segretario del Tesoro Usa, Henry Paulson, ha detto che i mercati finanziari non hanno ancora assorbito gli effetti che la frenata del mercato immobiliare avrà sull'economia, anche se si stanno preparando all'ondata di mutui rimodulati a rate più alte che arriveranno nei prossimi due anni.

Lo ha detto lo stesso Paulson durante un'audizione davanti alla Commissione finanze della Camera dei rappresentanti.

Paulson ha anche aggiunto che, se la situazione peggiorerà, è pronto a proporre al Congresso un altro pacchetto di stimoli all'economia.

Il segretario Usa infine si è detto contrario al rialzo dei limiti di prestito imposti alle GSE - imprese sponsorizzate dal governo come Fannie Mae e Freddie Mac - senza una riforma.

Se il Congresso non approverà la riforma dei Gse - ha detto - il limite dovrebbe sparire.