Francia, economia crescerà almeno dell'1% in 2008 - Fillon

lunedì 1 settembre 2008 12:37
 

PARIGI, 1 settembre (Reuters) - Il primo ministro francese Francois Fillon ha dichiarato oggi che quest'anno l'economia nazionale crescerà di almeno un punto percentuale.

"Riteniamo che il 2008 sarà un anno di crescita positiva, spero in un Pil leggermente superiore al punto percentuale", ha detto alla radio Europe 1 in un'intervista.

Il Pil della Francia si è contratto di 0,3% nel secondo trimestre dopo una crescita rivista al ribasso allo 0,4% tra gennaio e marzo. Questi dati, in un contesto internazionale difficile, rendono impossibile raggiungere l'obiettivo di crescita di 1,7-2% che il governo aveva indicato per il 2008.

Previsioni macroeconomiche riviste saranno comunicate il prossimo 24 settembre in occasione della presentazione della bozza per il bilancio 2009.

Fillon ha aggiunto che la Francia dovrebbe inoltre continuare a crescere nel 2009 piuttosto che registrare una contrazione dell'economia.

"Ci sarà recessione solo se la crescita sarà negativa ma l'economia statunitense si è ripresa e penso che la situazione si ristabilizzerà", ha detto.

L'economia globale quest'anno dovrebbe continuare a crescere anche se potrebbe espandersi ad un ritmo più contenuto rispetto al 2007, ha inoltre detto.

Secondo il capo del governo l'unica strada per uscire dalle attuali difficoltà economiche della Francia è aumentare la competitività delle sue aziende.