PUNTO 1 - Auto, immatricolazioni Europa maggio -8%, Fiat -4,8%

venerdì 13 giugno 2008 08:34
 

(aggiunge dettagli da paragrafo 3)

MILANO, 13 giugno (Reuters) - Le immatricolazioni di nuove auto nei paesi dell'Europa occidentale a maggio hanno subito una contrazione dell'8% a 1.235.314 unità, secondo i dati mensili diffusi da Acea, l'associazione europea di settore.

Sui primi cinque mesi dell'anno il calo è stato dell'1,5%.

I dati si riferiscono ai 15 paesi Ue insieme a quelli Efta. In maggio i marchi del gruppo Fiat hanno registrato una flessione del 4,8% a 108.435 immatricolazioni, con una quota di mercato in aumento all'8,8% dall'8,5% di maggio 2007.

In tutto il Vecchio Continente (Efta + 27 Paesi dell'Unione Europea esclusi Malta e Cipro) la flessione è stata del 7,8% in maggio, mese marcato dal rincaro dei prezzi dei carburanti e privo di un giorno lavorativo rispetto a maggio 2007.

Sui primi cinque mesi dell'anno, il mercato europeo dell'auto segna una contrazione dello 0,7%.

Tra le singole case automobilistiche, Volskwagen .VOWG.DE, il numero uno del settore in Europa, ha visto le sue vendite scivolare dell'8,1% il mese scorso, Toyota (7203.T: Quotazione) ha subito un calo del 21,6%, mentre le vendite di Nissan (7201.T: Quotazione) sono cresciute dell'8,4%.