Usa, futures tassi riducono perdite su Cpi 'core' in linea stime

venerdì 13 giugno 2008 15:10
 

CHICAGO, 13 giugno (Reuters) - I futures a breve sui tassi d'interesse Usa hanno ridotto le perdite, dopo che il tasso 'core' sull'inflazione Usa di maggio ha mostrato un'accelerazione perfettamente in linea al consensus, sebbene il dato generale sia salito al di sopra.

I futures prezzano prospettive implicite che la Fed alzi i tassi di riferimento in agosto dell'86% dal 98% di prima della pubblicazione del dato.

I prezzi al consumo Usa di maggio sono saliti al ritmo congiunturale di 0,6%, un decimo oltre le attese degli analisti di Wall Street interpellati da Reuters, al record da novembre scorso, e un rialzo tendenziale del 4,2% sopra le attese. Il dato 'core' ha mostrato un rialzo mensile di 0,2% e del 2,3% su maggio 2007, come previsto.