12 marzo 2008 / 18:54 / 9 anni fa

Bini Smaghi vede difficile via ritorno a mercati normali -stampa

FRANCOFORTE, 12 marzo (Reuters) - Lorenzo Bini Smaghi, membro del consiglio esecutivo della Banca Centrale Europea, ritiene che il ritorno a condizioni di mercato normali non sarà semplice, aggiungendo che è indispensabile assicurare ai mercati liquidità.

Intervistato dalla Frankfurter Allgemeine Zeitung, Bini Smaghi ha argomentato, riferendosi alla crisi del credito, che non bisogna farsi prendere del panico, ma che è indispensabile assicurare il normale funzionamento dei mercati.

Bini Smaghi ha ribadito che la Bce continua "assolutamente" ad avere come obiettivo un'inflazione appena inferiore al 2%, precisando che Francoforte ha una politica monetaria specifica per la zona euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below