Bankitalia, debito pubblico settembre scende a 1.619,262 mld

mercoledì 12 dicembre 2007 13:57
 

ROMA, 12 dicembre (Reuters) - Il debito delle amministrazioni pubbliche a settembre è rimasto sostanzialmente invariato con una lieve diminuzione rispetto ad agosto, attestandosi a 1.619,262 miliardi.

E' quanto si legge nel supplemento di Finanza pubblica al Bollettino economico della Banca d'Italia, supplemento pubblicato oggi.

Ad agosto il debito era stato di 1.619,435 miliardi, mentre a settembre 2006 era stato di 1.601,895 miliardi.