Usa, fiducia consumatori Università Michigan aprile sotto stime

venerdì 11 aprile 2008 16:03
 

NEW YORK, 11 aprile (Reuters) - In aprile la fiducia dei consumatori statunitensi scende a 63,2 da 69,5 di marzo secondo i dati preliminari diffusi dall'Università del Michigan.

Il dato è nettamente inferiore rispetto alle attese degli economisti, che stimavano un lieve ribasso a 69,0.

Tutte le componenti si attestano a livelli mai visti dall'inizio degli anni Ottanta: il sottoindice delle condizioni attuali scende a 78,4 da 83,2, mentre le attese dei consumatori vedono un crollo a 53,4 da 60,1 contro stime per 60,0.