Produzione industriale, Marcegaglia: massima preoccupazione

giovedì 10 luglio 2008 13:58
 

ROMA, 10 luglio (Reuters) - Confindustria è allarmata per l'andamento della produzione industriale italiana che secondo i dati Istat diffusi oggi ha fatto segnare in maggio un calo dell'1,4% su mese e una flessione tendenziale del 4,1%.

"E' un dato molto brutto. Da tempo sottolineiamo che l'economia sta andando male. C'è preoccupazione massima", ha detto il presidente degli industriali, Emma Marcegaglia commentando il dato.

Le attese erano per un -0,6% congiunturale e un -0,9% su anno.