Bce, Trichet ribadisce che rialzo tassi possibile ma non certo

lunedì 9 giugno 2008 19:28
 

PARIGI (Reuters) - Un rialzo dei tassi della zona euro a luglio non è certo ma è possibile.

Lo ribadisce il governatore della Bce Jean-Claude Trichet nel corso di un evento a Parigi.

Riferendosi a dichiarazioni riportate della scorsa settimana, Trichet ha poi puntualizzato di non avere mai detto che c'è un gruppo nella Bce favorevole a una serie di rialzi dei tassi e che nell'ultima riunione la decisione sui tassi è stata presa in accordo anche se c'erano differenti opinioni.

Il banchiere centrale ha inoltre sottolineato come la stabilità dei prezzi, una buona politica di bilancio e le riforme economiche sia vitali per la creazione di posti di lavoro nella zona euro.

Il governatore ritiene poi che i dati sull'inflazione riflettano la situazione reale.

 
<p>Il presidente della Bce Jean-Claude Trichet. REUTERS/Irving Villegas</p>