Crisi finanziaria, Strauss-Kahn:difficile dire se peggio passato

mercoledì 9 luglio 2008 09:42
 

MILANO (Reuters) - Al momento è difficile dire se il peggio della crisi finanziaria è stato superato, mentre il suo impatto economico deve ancora farsi sentire nella sua interezza.

Lo ha detto il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale Dominique Strauss-Kahn in un'intervista a margine del summit del G8 in Giappone.

Nelle prossime sei settimane, ha aggiunto Strauss-Kahn, il Fmi valuterà se lo yuan è fondalmente disallineato. Quanto al dollaro, è prossimo al valore di equilibrio di medio termine misurato rispetto a un paniere di valute anche se, su una base bilaterale, potrebbe al momento sembrare leggermente più debole rispetto all'euro.

 
<p>Dominique Strauss-Kahn in una foto d'archivio. REUTERS/Yuri Gripas (UNITED STATES)</p>

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Crisi finanziaria, Strauss-Kahn:difficile dire se peggio passato | Notizie | Macroeconomia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,479.46
    -0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,272.45
    -0.04%
  • Euronext 100
    935.25
    +0.19%