Italia, leading indicator Ocse gennaio recupera 0,4 punti a 95,3

venerdì 7 marzo 2008 12:41
 

PARIGI, 7 marzo (Reuters) - Il leading indicator composito relativo all'Italia elaborato dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) segna a gennaio un discreto recupero rispetto al mese precedente, risalendo di 0,4 punti su dicembre a quota 95,3.

Rispetto a gennaio 2007 la variazione negativa del periodo in osservazione si attesta comunque a 3,5 punti, a riflesso di un costante indebolimento del ciclo.

Se a livello assoluto l'indice nazionale resta ampiamente il peggiore tra i paesi G7 e i principali membri Ocse, il recupero del cosiddetto 'superindice' nazionale procede comunque in controtendenza agli altri con la sola eccezione di quello giapponese, che risale addirittura di 0,7 punti.

La tendenza al rallentamento è invece generalizzata: sempre su base congiunturale arretra di 0,9 punti l'indice Usa, 0,4 quello britannico e quello G7, 0,3 il Canada, 0,2 punti i paesi Ocse e 0,1% zona euro e Germania.