Usa, settore privato perde 23.000 occupati in febbraio - Adp

mercoledì 5 marzo 2008 14:30
 

NEW YORK, 5 marzo (Reuters) - Negli Usa a febbraio il settore privato ha perso 23.000 posti di lavoro secondo quanto stimato dal report elaborato congiuntamente dall'Adp Employer Services con Macroeconomic Advisers LLC. Si tratta del peggior risultato dall'aprile 2003.

Questi posti di lavoro vanno sottratti al totale di 119.000 occupati relativo a gennaio, dato rivisto al ribasso da 130.000.

Un sondaggio Reuters aveva previsto per febbraio un aumento dei posti di lavoro del settore privato pari a 20.000.

Il dato dell'Adp è considerato un anticipatore rispetto a quello sugli occupati non agricoli che sarà pubblicato venerdì dal governo statunitense. Per questo indicatore gli economisti si attendono un aumento di 25.000.