Bond euro aprono in rialzo, tornano timori mercato credito

mercoledì 4 giugno 2008 08:47
 

 LONDRA, 4 giugno (Reuters) - I titoli di Stato della zona
euro hanno aperto in netto rialzo stamane, sulla scia dei
Treasuries Usa, in un clima di nuovi timori per il settore
bancario, ma i dealer dicono che gli investitori sono incerti e
nervosi con all'orizzonte il meeting di politica monetaria della
Bce.
 Negli ultimi mesi il mercato ha visto un continuo tira e
molla tra i timori del rialzo dell'inflazione e e quelli di un
ulteriore pressione dalla crisi del credito.
 La Bce annuncerà domani la sua decisione sui tassi, visti
fermi al 4% per ora, ma una buona parte del mercato prezza un
rialzo di 25 punti base entro l'anno per contenere l'inflazione.
Dopo l'annuncio Trichet terrà la consueta conferenza stampa.
 I Treasuries Usa hanno chiuso ieri nuovamente al rialzo su
acquisti rifugio legati ai timori per il settore bancario, che
hanno avuto il sopravvento sulle preoccupazioni per l'inflazione
esposte anche da Bernanke quando ha detto ieri che il calo del
dollaro ha concorso a realizzare un aumento dei prezzi.
 Agenda particolarmente ricca di dati macroeconomici nella
sessione di oggi, a cominciare dalla serie di indici Pmi sul
settore servizi per i paesi della zona euro. 
 Nella zona euro l'indice dovrebbe rilevare un calo
portandosi a 50,6 dal precedente livello di 52,0, restando
comunque al di sopra della soglia di espansione.
 
============================ 08,40 =============================
FUTURES EURIBOR GIUGNO      FEIM8     95,120  (+0,005)
FUTURES BUND GIUGNO        FGBLM8    111,98   (+0,37)
BUND 10 ANNI            DE10YT=RR     98,60   (+0,11)   4,424%
BUND 30 ANNI            DE30YT=RR     87,61   (-0,03)   4,803%
================================================================