Bond euro aprono in rialzo, tornano timori mercato credito

martedì 3 giugno 2008 08:29
 

 LONDRA, 3 giugno (Reuters) - I titoli di Stato della zona
euro hanno aperto in rialzo, sulla scia dei Treasuries Usa ieri
in una nuova ondata di acquisti rifugio dopo notizie che hanno
fatto nuovamente temere per il mercato del credito, mentre le
borse sono attese aprire anocra in calo.
 A far peggiorare il clima, già ieri appesantitio da notizie
non positive, è stato un articolo del Wall Street Journal nel
quale si ipotizza che Lehman LEH.N stia per annunciare un
aumento di capitale tra i 3 e i 4 miliardi di dollari in
occasione della presentazione dei dati del secondo trimestre con
perdite per 2 miliardi di dollari [ID:nWNA3454].
 Ieri S&P's ha ridotto il rating a Merrill Lynch, la stessa
Lehman e Morgan Stanley, Wachovia ha mandato via il suo
amministratore delegato, mentre la società britannica di mutui
Bradford ha detto che il mercato immobiliare è in gravi
difficoltà. 
 In questa situazione anche il futures euribor si è mosso al
rialzo, riducendo le aspettative formatesi recentemente sul
mercato di rialzi dei tassi da parte della Bce entro l'anno. 
 Il futures euribor a giugno è a 95,135 (+0,005) e settembre
a 95,125 (+0,025).     
 L'attenzione del mercato oggi è sui commenti attesi di
Trichet e Bernanke per cercare di capire gli orientamenti di
politica monetaria.  
============================ 08,20==============================
FUTURES EURIBOR GIUGNO      FEIM8     95,125  (+0,025)
FUTURES BUND GIUGNO        FGBLM8    112,41   (+0,09)
BUND 10 ANNI            DE10YT=RR     99,05   (+0,01)   4,367%
BUND 30 ANNI            DE30YT=RR     88,32   (+0,10)   4,754%
================================================================