Usa, ordini industria febbraio rivisto a -1,3% da -2,5%

mercoledì 2 aprile 2008 16:47
 

MILANO, 2 aprile (Reuters) - Gli ordini all'industria negli Stati Uniti in febbraio sono scesi per il secondo mese consecutivo, anche se in modo meno consistente rispetto alla prima lettura, secondo la revisione del Dipartimento del Commercio Usa di oggi.

Il dato mostra ora un calo dell'1,3% da -2,5% del dato preliminare e dopo un calo di gennaio del 2,3%. Gli economisti si attendevano per febbraio un calo limitato allo 0,8%.

Meno consistente risulta anche il calo degli ordini dei beni durevoli, il cui dato è stato rivisto a -1,1% da -1,7%.

Nel breakdown risulta inoltre un calo degli ordini all'industria, al netto dei trasporti, dell'1,8% in febbraio dopo il -0,3% in gennaio.

Segno positivo invece risulta nel settore dei computer e dell'elettronica, con un rialzo del 2,3% in febbraio dopo il calo dle 2,7% in gennaio.

Infine le scorte manifatturiere hanno mostrato un rialzo dello 0,5% in febbraio dopo il +1,3% di gennaio.