Usa, occupati settore privato luglio +9.000 unità, stime -60.000

mercoledì 30 luglio 2008 14:25
 

NEW YORK, 30 luglio (Reuters) - Negli Usa a luglio il settore privato ha guadagnato 9.000 posti di lavoro, secondo quanto stimato dal report elaborato da Adp Employer Services con Macroeconomic Adviser.

Il dato sorprende gli economisti che avevano stimato invece una contrazione del mercato del lavoro di 60.000 unità, dato medio tra stime di -110.000 e -4.000.

Rivisto leggermente al rialzo il dato di giugno a -77.000 unità da -79.000 della lettura precedente.

Il dato dell'Adp è considerato un anticipatore rispetto a quello sugli occupati non agricoli che sarà pubblicato venerdì - uno dei dati chiave Usa - per cui gli economisti si attendono un calo di 75.000 unità.