Dpef, Istat: per +0,5% Pil incremento 0,1% in ultimi 3 trimestri

mercoledì 2 luglio 2008 15:59
 

ROMA (Reuters) - Per raggiungere il target di una crescita del Pil dello 0,5% nel 2008, secondo quanto stabilito nel Dpef, occorrono incrementi congiunturali dello 0,1% nei restanti tre trimestri dell'anno.

Lo ha detto il presidente dell'Istat Luigi Biggeri nel corso di un'audizione in Parlamento sul Dpef.

"Sulla base dei dati corretti per gli effetti di calendario la crescita del Pil acquisita al primo trimestre 2008 è molto contenuta (pari allo 0,3%) ma non lontana da quella ipotizzata per l'intero anno. La proiezione considerata nel Dpef corrisponde quindi a un'evoluzione caratterizzata da un tasso di incremento congiunturale particolarmente modesto, pari in media a poco più dello 0,1% per i rimanenti trimestri dell'anno", ha detto Biggeri.