Usa, scendono rischi nuovo calo inflazione - Lacker (Fed)

mercoledì 2 dicembre 2009 19:18
 

CHARLOTTE, 2 dicembre (Reuters) - I rischi di una nuova riduzione del tasso di inflazione sono diminuiti.

Lo dice il presidente della Federal reserve di Richmond Jeffrey Lacker in un intervento alla Camera di commercio di Charlotte, nella Carolina del nord.

Parlando della exit strategy per ritirare dall'economia l'enorme massa di liquidità immessa a seguito della crisi, Lacker ha spiegato che la tempistica a cui farà riferimento la Fed terrà conto del momento in cui "la crescita sia diventata abbastanza forte, anche se non vigorosa".

((Redazione Roma, RM: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net - +390685224393 - rome.editorial@reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia