PUNTO 1 - Italia, fiducia consumatori novembre sopra attese-Isae

mercoledì 25 novembre 2009 11:10
 

(riscrive aggiungendo commenti analisti e dettagli)

di Roberta Giaconi

MILANO, 25 novembre (Reuters) - L'indice sulla fiducia dei consumatori italiani elaborato da Isae segna a novembre una lettura sopra le attese, ma gli economisti invitano alla cautela: il dato è positivo, ma poco significativo dal punto di vista della ripresa e dei consumi.

"Il dato è più forte delle attese, ma non è sorprendente", commenta l'economista di Unicredit Mib Marco Valli. "Credo abbia avuto un impatto positivo l'annuncio che l'Italia sia uscita dalla recessione".

L'indice è tornato a novembre su livelli molto elevati per gli ultimi 7-8 anni, a quota 112,8. Una lettura superiore sia rispetto al 111,7 di ottobre sia alle previsioni Reuters in una forchetta tra 110 e 112,5 con una mediana a 111,7.

L'USCITA DALLA RECESSIONE, LA FIDUCIA NELLA RIPRESA

Nei dettagli la parte del leone è stata giocata dalla componente sull'outlook economico generale, salita a 93,7 da 88,5, ai massimi dal maggio 2007.   Continua...