Cina, Pil trim4 a +10%, ancora di più in trim1 2010 -ricercatore

lunedì 23 novembre 2009 08:53
 

PECHINO, 23 novembre (Reuters) - Il prodotto interno lordo cinese toccherà una crescita del 10% nel quarto trimestre dell'anno per migliorare ancora più velocemente nei primi tre mesi del 2010.

Lo sostiene in alcune note pubblicate oggi, Yu Bin, ricercatore dello State Council Development Research Centre, un centro di ricerca governativo, aggiungendo che Pechino dovrebbe impegnarsi a contenere l'inflazione entro il 3% nel 2010.

Il prodotto interno cinese è cresciuto dell'8,9% nel terzo trimestre, con l'indice dei prezzi al consumo a -0,5% a ottobre.

Yu, secondo il China Securities Journal, prevederebbe anche il mantenimento nel prossimo anno di una politica economica accomodante per completare gli investimenti in ferrovie, strade e aeroporti.

Per quanto riguarda la valuta cinese, invece, la "Cina si trova davanti a un dilemma". Un apprezzamento troppo veloce dello yuan potrebbe danneggiare ulteriormente l'export nazionale, mentre un aumento graduale rischia di destabilizzare i mercati finanziari.

((Redazione Milano, Reuters Messaging: roberta.giaconi.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129743, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia