Usa, occupati settore privato settembre +166.000, massimo da giugno- Adp

mercoledì 2 ottobre 2013 14:32
 

NEW YORK, 2 ottobre (Reuters) - I datori di lavoro del settore privato degli Stati Uniti hanno aggiunto 166.000 posti di lavoro nel mese di settembre, dopo che in agosto erano cresciuti di 159.000 unità, dato rivisto da 176.000.

Lo dice il National Employment Report di ADP, precisando che si tratta del livello più alto da giugno.

Gli economisti interpellati da Reuters avevano previsto un aumento di 180.000 posti di lavoro.

Il rapporto è sviluppato in collaborazione con Moody Analytics.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia