Usa, occupati settore privato +163.000 unità in luglio - Adp

mercoledì 1 agosto 2012 14:29
 

NEW YORK, 1 agosto (Reuters) - Crescono di 163.000 unità gli occupati nel settore privato statunitense in luglio. È quanto emerge dal rapporto Adp per il mese appena concluso, tradizionale anticipatore dei dati occupazionali ufficiali del dipartimento del Lavoro che verranno pubblicati venerdì.

Si tratta di un dato superiore alle attese, elaborate da Reuters, che indicavano un incremento di 120.000 posti di lavoro. Il dato di giugno è stato invece rivisto al ribasso, ad un incremento di 172.000 unità dalle 176.000 inizialmente rilevate.

"È un dato migliore delle attese, che potrebbe spingere qualcuno a rivedere al rialzo le proprie stime per venerdì, ma francamente è una cosa pericolosa, l'Adp non è un buon indicatore dei cambiamenti occupazionali mese per mese" spiega Ward McCarthy di Jeffreis & Co.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia