Usa, occupati settore privato gennaio +170.000, sotto attese

mercoledì 1 febbraio 2012 14:29
 

NEW YORK, 1 febbraio (Reuters) - Il ritmo di creazione di nuovi posti di lavoro nel settore privato negli Usa ha avuto un rallentamento a gennaio dopo la forte accelerazione del mese precedente.

Il mese scorso - secondo i dati elaborati da Adp - sono stati creati 170.000 posti di lavoro contro i 185.000 attesi.

In dicembre erano stati creati 292.000 posti di lavoro, cifra rivista dalla stima iniziale di 325.000.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia