Fondiaria Sai, utile 9 mesi crolla a 0,8 mln euro da 385 in 2008

lunedì 9 novembre 2009 15:28
 

MILANO, 9 novembre (Reuters) - Fondiaria Sai FOSA.MI chiude i primi nove mesi dell'anno con un utile netto consolidato di 0,8 milioni di euro, a fronte dei 385 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

Lo si legge in una nota della società, che attribuisce al saldo tecnico negativo dei Rami Danni, e in particolare alla maggiore onerosità del risarcimento dei danni fisici legati alle Rc auto, il peggioramento dei conti rispetto al 2008. A ciò, aggiunge il comunicato, si sommano gli effetti della crisi economica e di eventi naturali di carattere straordinario.

La raccolta premi nei primi nove mesi del 2009 è pari a 9,2 miliardi di euro, un incremento del 13% sulla raccolta di 8,1 miliardi di un anno fa. Il dato disaggregato evidenzia un calo del 2,9% della componente Danni (a 5,1 miliardi) e un aumento del 42,5% nel ramo Vita (a 4,1 miliardi).

Il combined ratio è del 103,3%, da 95,5%. Per quanto riguarda il futuro, la società anticipa una parte finale dell'anno ancora negativamente influenzata dall'andamento tecnico dei Rami Danni.

Per la lettura integrale del testo cliccare su [nBIA09978].