Generali, utile netto trim3 balza dell'85% a 390 milioni

giovedì 5 novembre 2009 18:33
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Generali (GASI.MI: Quotazione) ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 390 milioni di euro in crescita dell'85,4% rispetto a un anno prima.

I premi totali salgono dell'8,9% a 15,7 miliardi con un incremento del 12,3% per il ramo Vita e dell'1,7% per i Danni, dice una nota.

La nuova produzione Vita in termini di premi annui equivalenti è cresciuta dell'11,1% a 1,033 miliardi.

Nei nove mesi l'utile netto è di 894 milioni in calo del 46,4% su base annua, mentre i premi mostrano un aumento dell'1,5% a 50,4 miliardi.

Il combined ratio a fine settembre è al 97,9% contro il 95,1% di un anno prima e con l'impatto per 1,7 punti percentuali da parte dei recenti eventi catastrofali.

Il patrimonio netto cresce nei tre mesi di 2 miliardi attestandosi a fine periodo a 13,6 miliardi.

Per il 2009 la compagnia prevede un risultato netto in crescita rispetto al 2008.