Telecom Italia, possibile aumento cedola da 2014 - Bernabè

martedì 15 maggio 2012 10:39
 

MILANO, 15 maggio (Reuters) - Telecom Italia dice che il dividendo che sarà distribuito nel 2012 rappresenta una soglia minima e che è possibile ipotizzare un aumento dal 2014, una volta raggiunti gli obiettivi sul debito al 2013.

"L'ammontare del dividendo proposto nel 2012, 4,3 centesimi per le ordinarie e 5,4 per le risparmio rappresenta una soglia minima sotto la quale non si scenderà", ha detto il presidente del gruppo Franco Bernabè in apertura dell'assemblea degli azionisti. "Conseguiti gli obiettivi di riduzione del debito netto, per fine 2012 e per fine 2013, sarà possibile ipotizzare un incremento nella remunerazione degli azionisti".

(Stefano Rebaudo)

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia