March 28, 2011 / 6:19 PM / 6 years ago

PUNTO 1-Ubi,utile 2010 scende a 172 mln, presto aumento capitale

4 IN. DI LETTURA

(Accorpa pezzi, aggiunge dettagli

MILANO, 28 marzo (Reuters) - Ubi Banca (UBI.MI) ha chiuso il 2010 con un utile netto di 172,1 milioni rispetto ai 270,1 milioni del 2009 e annuncia le intenzioni di lanciare un aumento di capitale fino a 1 miliardo entro l'estate.

Lo dice una nota dell'istituto spiegando che il risultato di esercizio consentirà al consiglio di gestione di proporre all'assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,15 euro per azione, da 0,30 euro del precedente esercizio.

I proventi operativi sono complessivamente pari a 3,5 miliardi circa, in flessione del 10,5% rispetto al 2009, con un margine d'interesse in calo del 10,7% a 2,14 miliardi per effetto di un andamento sfavorevole dei tassi, mentre le commissioni nette sono scese del 2,4% a 1,18 miliardi scontando la cessione della banca depositaria.

Il risultato netto dell'attività finanziaria è stato pari a 34 milioni.

Il risultato della gestione operativa dell'esercizio si è attestato a 1,03 miliardi contro i 1,4 miliardi circa del 2009.

Nel quarto trimestre i proventi operativi hanno mostrato una crescita del 5,5% mentre il risultato della gestione operativa (300,7 milioni) è salito del 16,2% rispetto al terzo trimestre.

Migliora il costo del credito nell'esercizio a 69 punti base rispetto agli 88 del 2009.

Gli indici patrimoniali a fine dicembre mostrano un Core Tier 1 al 6,95%, Tier 1 al 7,47%, Total capital ratio all'11,17%.

Aumento Di Capitale Entro Estate, Piano a Meta' Maggio

I consigli di gestione e di sorveglianza hanno deliberato la richiesta di delega per un aumento di capitale fino a 1 miliardo di euro, da offrire in opzione agli azionisti e ai portatori del bond convertibile 2009-13.

Se le condizioni di mercato lo consentiranno la banca intende esercitare la delega entro l'estate, mentre prima, intorno a metà maggio, sarà presentato il piano industriale, ha detto l'Ad Victor Massiah nel corso della conference call congli analisti.

"La Banca d'Italia non ci ha richiesto di fare questo aumento di capitale da un miliardo. E' stata una nostra decisione", ha detto Massiah aggiungendo che la decisione non è inoltre legata ai prossimi stres test.

Lo scopo dell'operazione, ha spiegato Massiah, è quello di posizionare la banca ad un livello patrimoniale sopra la media tra "best in class" per anticipare la tendenza del mercato.

Dopo l'aumento, che vale 106 punti base, il Core Tier I si attesterebbe all'8,01%, il Tier I all'8,53% e il total capital ratio al 12,23%.

Resta poi a disposizione del gruppo il 'buffer' di capitale legato al bond da 639 milioni, convertibile già dal 10 gennaio di quest'anno e con scadenza nel luglio 2013, che rappresenta circa 70 punti base sul Core Tier I attuale.

Completato l'aumento di capitale e tenendo conto dell'evoluzione della liquidità, "potrà essere presa in considerazione" l'ipotesi di richiamare gli strumenti innovativi in capitale in circolazione, pari a nominali 453,46 milioni, che da fine 2012 non saranno presumibilmente più inclusi nel patrimonio base.

Per 2011 Atteso Miglioramento Proventi, Redditivita'

Per il 2011 la banca si aspetta un miglioramento dei proventi operativi, mentre gli oneri operativi sono complessivamente attesi in leggera riduzione rispetto a quelli registrati nel 2010.

Anche sul fronte della qualità del credito Ubi si attende un miglioramento "che dovrebbe consentire di raggiungere un livello annuo del costo del credito inferiore a quello del 2010 ma ancora condizionato dal contesto congiunturale sfavorevole".

"Conseguentemente, per l'anno 2011, è atteso un miglioramento della redditività dell'attività ordinaria".

Andrea Mandala

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below