Munich Re lancia profit warning su 2011 causa terremoto Giappone

martedì 22 marzo 2011 19:14
 

FRANCOFORTE, 22 marzo (Reuters) - La compagnia di riassicurazioni Munich Re (MUVGn.DE: Quotazione) ha lanciato un profit warning sul 2011 per effetto del terremoto e dello tsunami in Giappone.

La società tedesca ha detto di stimare in 1,58 miliardi di euro l'impatto degli eventi nipponici e, di conseguenza, ha anticipato che l'obiettivo di utile di 2,4 miliardi nel 2011 non può essere confermato.

Munich Re, inoltre, riferisce che le richieste di rimborsi nel primo trimestre - per effetto degli eventi in Giappone, del terremoto in Nuova Zelanda e delle alluvioni in Australia - ammontano ad oltre 2,5 miliardi di euro.