Iride, ebitda 2009 381mln euro, dividendo 0,085

lunedì 29 marzo 2010 21:06
 

MILANO, 29 marzo (Reuters) - Il Cda del gruppo Iride IRD.MI ha approvato oggi i risultati 2009, che vedono l'ebitda a 381 milioni di euro, con una crescita del 5% sull'ebitda 2008 di 226 milioni e un dividendo di 0,085 euro per azione.

Lo riferisce una nota della società, aggiungendo che l'utile netto 2009 del gruppo è 6 milioni di euro rispetto ai 111 del 2008, mentre l'utile netto di gruppo senza l'incidenza degli effetti fiscali non ricorrenti (in questo caso il rimborso degli aiuti di stato pari a 103 milioni di euro connessi alla cosiddetta "moratoria fiscale") è di 109 milioni di euro.

La società, dice il comunicato prevede che la fusione con Enia EN.MI sarà effettiva dal 1 luglio