Fiat: ad Maserati prevede vendite piatte, dice rivista

giovedì 31 dicembre 2009 16:56
 

FRANCOFORTE, 31 dicembre (Reuters) - La Maserati, marchio delle macchine di lusso della Fiat FIA.MI, si aspetta un livello di vendite, nel 2010, pari a quello del 2009, quando le vendite unitarie sono calate del 40%. Lo ha detto l'amministratore delegato di Maserati in un'intervista.

"Dobbiamo prepararci ad fare significativamente più profitti nel 2010, con il livello delle vendite uguale a quello del 2009", ha detto Harald Wester, in un'intervista pubblicata oggi dal magazine tedesco "Auto Motor and Sport".

Aiutata dalla riduzione del personale del 20% a fine 2008, la società si aspetta di chiudere il 2009 con un profitto operativo, ha detto Wester. "Alla fine di agosto avevamo un utile operativo di sei milioni di euro. Ma l'utile varrà anche per l'anno nella sua totalità".