PUNTO 1 - Finmeccanica firma accordo strategico con Libia

martedì 28 luglio 2009 21:30
 

(aggiorna con dettagli)

ROMA, 28 luglio (Reuters) - Finmeccanica SIFI.MI e Libyan investment authority (Lia), fondo sovrano di Tripoli, hanno firmato oggi un Memorandum of Understanding per la cooperazione strategica nel Medio Oriente e in Africa, in un mercato dal valare potenziale di 20 miliardi di dollari

Lo ha annunciato stasera Finmeccanica.

"Le opportunità di investimento saranno perseguite nei settori dell'aerospazio, dell'elettronica, dei trasporti e dell'energia per applicazioni commerciali", si legge nella nota

Il memorandum "prevede la costituzione entro un anno di una joint venture partecipata al 50% da Finmeccanica e LAP (Lybian Investment Authority ) e disciplinata da un patto parasociale".

Intervistato al Tg1, il presidente e Ad di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini, ha detto che il valore potenziale del mercato su cui opererà la joint venture in Medio Oriente è di 20 miliardi di dollari.

"Finmeccanica e Lia potranno anche prevedere investimenti di minoranza da parte di Lia nelle attività nelle quali Finmeccanica è già presente, nei settori interessati dal Memorandum", prosegue la nota.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1 - Finmeccanica firma accordo strategico con Libia | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%