Parmalat, tribunale Usa dà ok a transazione con class action

lunedì 2 marzo 2009 21:44
 

MILANO, 2 marzo (Reuters) - Il tribunale federale di New York ha approvato la transazione da 10,5 milioni di dollari raggiunta lo scorso anno da Parmalat(PLT.MI: Quotazione) nell'ambito di una class action pendente negli Stati Uniti.

Lo rende noto un comunicato del gruppo di Collecchio, precisando che il tribunale "ha 'certificato' la classe quale comprensiva di tutti i membri in qualunque parte del mondo e per qualsiasi tipo di domanda nei confronti di Parmalat".

Parmalat "distribuirà 10,5 milioni di sue azioni in onnicomprensiva e definitiva soddisfazione di qualsiasi pretesa fatta valere contro di essa dalla "classe", da trasferire entro 30 giorni dalla data in cui l'ordine del giudice diverrà definitivo".